Sangue e Passione

Raccolta di Poesie e GdR
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Portami con te - luglio 2012

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 447
Data d'iscrizione : 27.03.12

MessaggioTitolo: Portami con te - luglio 2012   Lun Set 17, 2012 10:16 am

Portami con te nei tuoi sogni proibiti... nel tuo mondo incantato, in una follia d'Amore...portami in quel silenzio fatto di sospiri, che parla di cose mai viste, di parole mai dette...portami con te nei tuoi sogni, nel posto riservato a

i desideri, portami nel tuo cuore, tra i pensieri e le tue braccia, assapora il profumo della mia pelle, le mie carezze i miei baci...portami nel tuo cuore e nei tuoi sogni più reali, fammi sulle tue labbra e lasciami assaporare i tuoi respiri....



Alexander Vayda ‎*I suoi occhi si posano su un mare nero, gonfio in cui si agita una energia oscura e potente...bagliori di case lontane fanno pensare alla tranquillita' blanda di una vita familiare, a persone stanche e pantofolate nei loro tristi e vacui loculi...rigira lo sguardo all'immenso e selvaggio mare le cui onde spumeggianti ricordano i suoi empiti di sperma sulla fremente pelle di lei...e laggiu' all'orizzonte buio gki pare di vedere i suoi occhi e le labbra duschiuse del suo Cuore...♥



Patty Ţepeşh Dracul Non lasciare che le mie labbra muoiano nell'arsura di te, inumidiscile e dissetale con la tua turgida e calda lingua, riportale alla vita con i tuoi respiri, mentre sussurrano...Ti Voglio!


Alexander Vayda ‎*Posa la mano dalle unghie coi bordi anneriti dal ssngue raggrumato sulla diafana pelle di Lei...ne avverte la delicata morbidezza ...come velluto o seta essa ne attrae la mano nerboruta....suscita in lui il fuoco sordo del desiderio che si accende ora negli occhi dardeggianti di impura lussuria...la vuole, ora. Le si approssima fino a sentirne il sottile odore...fino a vederne nei dettagli l'epidermide...dove fa scorrere lente le sue labbra arse dal peccaminoso fuoco che sente salirgli dentro...riempirlo e spingerlo all'azione...al possesso pieno duro e carnale di Lei...



Patty Ţepeşh Dracul ogni tocco è un fremito, un piccolo delirio che cela e attende di manifestarsi in tutta la sua potenza, ogni bacio la fa inarcare sotto le sue calde labbra che non lasciano spazi inesplorati... le dita fra i suoi capelli, lo spingono e dirigono come una direttrice d'orchestra verso il piacere più puro, non vuole e non può resistere a quel passionale peccato...come un fiore di Loto si apre a Lui, in febbrile attesa...


Alexander Vayda rivede turbe forsennate...sente mandrie galoppare...avverte fremiti di rabbia...tutto pero' si scioglie nel gorgo della passione...spinge in lei il suo vergato palo fino a sentirla gemere...ne asseconda i flessuosi inarcamenti fino a sentirsi esplodere...urla il suo piacere fino a cadere esausto sul Cuore di Lei...



Patty Ţepeşh Dracul chiedimi cosa ti farei..........chiedimelo.........ed il sipario del Rosso peccato calerà sulle tenebre.....


Alexander Vayda Glielo chiede sorridendole...cos'altro? Chiede....



Patty Ţepeşh Dracul ‎....sscchhhhh............


Alexander Vayda ‎.....mmmmm un ptogramma che sottoscrive punto per punto....



Patty Ţepeşh Dracul ‎*ride*.....sapevo ti sarebbe piaciuto
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://bloodandpassion.forumattivo.it
 
Portami con te - luglio 2012
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Sangue e Passione :: Poesie dannate :: § Poesie 2012- 2013-2014§-
Vai verso: